-Nasce a Milano il primo festival italiano per Videomakers

MILANO – Nasce a Milano il primo Festival dei Videomakers in Italia, una manifestazione unica nel suo genere pensato e creato per promuovere la figura professionale del videomakers oggi sempre più importante non solo nella realizzazione di video classici, nella pubblicità o nel cinema, ma anche e soprattutto sul web come creatore di contenuti virali, vlog, web serie, che spaziano in ogni settore e ambito. Una figura complessa, che deve conoscere le migliori attrezzature sul mercato, saperle usare, saper riprendere dunque avere basi di regia e di direzione della fotografia e, alla fine, di montaggio. Oggi le produzioni a basso costo e le attrezzature accessibili, hanno incentivato lo sviluppo della figura del videomaker, soprattutto in video sul web. Il VIDEOMAKEROFTHEYEAR vuole premiare e promuovere il talento, l’arte, il lavoro e la passione di chi, ogni giorno, lavora in maniera professionale o amatoriale con il video.Un festival autonomo, meritocratico e aperto a tutti, sia italiani che stranieri, anche minorenni. Videoclip, action e sport video, travel video e training video, insomma tutto quanto “fa video”, puo’ essere presentato al concorso, le cui iscrizioni chiudono il 31 dicembre 2017. Ad oggi sono oltre 600 i video presentati. La prima edizione si terrà a Gennaio 2018, dove una giuria selezionerà i video migliori. Al festival dei videomakers e della comunicazione si parlerà anche di lavoro, infatti durante il “Meet your Director”, un evento nell’evento che si svolgerà durante il Festival dei Videomakers, gli attori o aspiranti tali avranno la possibilità di incontrare giovani registi e videomakers in cerca di personaggi per i loro video, film e web series. “Meet your Director” sarà aperto a tutti coloro in cerca di una parte: meeting, networking e workshop. “Abbiamo ricevuto centinaia di richieste di attori interessati a partecipare alla sezione “Meet your director – Videomakeroftheyear”, in cerca di una parte in una produzione” – dice Marco Bertani, direttore e creatore del Festival – Abbiamo cercato di creare un evento non soltanto per chi sta dietro alla macchina da presa, ma anche per chi sta davanti, avvicinando gli attori ai giovani registi emergenti che spesso non hanno budget adeguati per organizzare un casting, e anche ai registi professionisti sempre alla ricerca di volti nuovi.”

Info: www.videomakeroftheyear.com

 

Categories: alternativanomade

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi