Camminando per Torino attraverso la storia del cinema

Tra le tante iniziative di “Torino città del Cinema 2020”, un percorso che camminando per le strade della città, consente di intraprendere un viaggio nel tempo e nello spazio che che vi coinvolgerà in un gioco di specchi, immagini e video attraverso suggestioni legate al cinema realizzato a Torino da inizio secolo ai giorni nostri. 20 postazioni multimediali che raccontano vite, storie ed epoche diverse e vi faranno immergere nei luoghi iconici del capoluogo piemontese. Formata da 20 pilastri ricoperti da una lamina inox specchiante “I volti del Cinema” crea un legame tra la città, i film e lo spettatore che, camminando, si trova a percorre piazza Castello accompagnato dai protagonisti di alcune delle più importati pellicole cinematografiche girate a Torino. Camminando all’interno del colonnato un sistema di casse audio temporizzate nascoste all’interno dei pilastri e attivate dal passaggio degli utenti, riprodurrà, elemento dopo elemento, i brani più famosi estrapolati dalle colonne sonore dei film. L’installazione è totalmente accessibile: la mancanza di barriere architettoniche fa sì che tutti possano accedere all’intero percorso, e i dispositivi sonori permettono agli utenti non vedenti di interagire con la postazione.                                 

1) Stazione Porta Susa, interno stazione ingresso B lato Corso Bolzano: CABIRIA di Giovanni Pastrone (1914) con Bartolomeo Pagano, Italia Almirante-Manzini, Lidia Quaranta.

2) Piazza Carlo Alberto: ADDIO GIOVINEZZA: di Ferdinando Maria Poggioli (1940) con Marìa Denis, Clara Calamai, Adriano Rimoldi.

3) Piazza Bodoni, L’EROE DELLA STRADA: di Carlo Borghesio (1948) con Erminio Macario, Delia Scala, Carlo Ninchi

4) Piazza San Carlo, LE AMICHE: di Michelangelo Antonioni (1955) con Eleonora Rossi Drago, Gabriele Ferzetti, Franco Fabrizi

5) Castello del Valentino,: GUERRA E PACE: di King Vidor (1956) con Audrey Hepburn, Henry Fonda, Mel Ferrer.

6) Piazza Gran Madre, UN COLPO ALL’ITALIANA: Un colpo all’italiana, Peter Collinson (1969)
con Michael Caine, Noël Coward, Benny Hill

7) Piazza della Repubblica, mercato centrale, LA DONNA DELLE DOMENICA: di Luigi Comencini (1975) con Marcello Mastroianni, Jacqueline Bisset, Jean-Louis Trintignant

8) Piazza Cln, PROFONDO ROSSO • PIAZZA CLN di Dario Argento (1975) con David Hemmings, Daria Nicolodi, Gabriele Lavia

9) Piazza Solferino, LA SECONDA VOLTA: di Mimmo Calopresti (1995) con Nanni Moretti, Francesca Antoneli, Valeria Bruni Tedeschi

10) Porta Nuova, COSÌ RIDEVANO: di Gianni Amelio (1998)
con Francesco Giuffrida, Enrico Lo Verso, Fabrizio Gifuni

11) Via Lagrange, SANTA MARADONA: di Marco Ponti (2001) con Stefano Accorsi, Anita Caprioli, Libero De Rienzo

12) Piazza Carignano, HEAVEN: di Tom Tykwer (2002) con Cate Blanchett, Giovanni Ribisi, Remo Girone

13) Piazza della Consolata, LA MEGLIO GIOVENTÙ: di Marco Tullio Giordana (2003)

14) Mole Antoneliana, via Verdi – via Riberi, DOPO MEZZANOTTE: di Davide Ferrario (2004)
con Giorgio Pasotti, Francesca Inaudi, Fabio Troiano

15) Via Gribaldi – via della Consolata, IL DIVO: di Paolo Sorrentino (2008) con Toni Servillo, Anna Bonaiuto, Giulio Bosetti

16) Piazza Palazzo di Città, VINCERE: di Marco Bellocchio (2009)con Giovanna Mezzogiorno, Filippo Timi, Fausto Russo Alesi

17) Borgo Medievale (Lun. Dom. 9-19), LA SOLITUDINE DEI NUMERI PRIMI: di Saverio Costanzo (2010) con Alba Rohrwacher, Luca Marinelli, Arianna Nastro

18) Cavallerizza Reale (cortile interno), VENUTO AL MONDO: di Sergio Castellitto (2012) con Penélope Cruz, Emile Hirsch, Adnan Haskovi

19) Museo Nazionale del Risorgimento, porticato interno, BENVENUTO PRESIDENTE: di Riccardo Milano (2013)con Claudio Bisio, Kasia Smutniak, Beppe Fiorello

20) Lungo Po Armando Diaz, THE KING’S MAN • LUNGO PO ARMANDO DIAZ di Matthew Vaughn (2020) con Ralph Fiennes, Rhys Ifans, Tom Hollander.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi