-Isola di Gozo trekking costiero

GOZO – MALTA -TREKKING COSTIERO – Esplorare la verde isola di Gozo con il trekking costiero è il modo migliore per conoscere l’isola e l’arcipelago maltese. I collegamenti urbani tra i paesi e il capoluogo Victoria, consentono di rientrare la sera in città per riprendere la marcia la mattina successiva,

La prima tappa da Mgarr (porto di arrivo del traghetto da Malta) a Xlendi, di 12 chilometri, richiede 5/6 ore di camminata con circa 200 metri di dislivello complessivo in salita, e superate le scogliere di Ta ‘Seguna con spettacolari panoramiche sul mare raggiunge la piccola e caratteristica baia di Xendi, uno stretto fiordo che accoglie alcuni locali e strutture ricettive.

Da Xendi a San Lawrenz, la tappa successivasi sviluppa per 11 chilometri con piccoli dislivelli e si percorre in 4/5 ore, più il tempo per fermarsi presso la “Azul Window”, un maestoso arco naturale di roccia sul mare, gioiello di una costa dalle grandi pareti a picco su un mare cristallino. Proprio qui la leggenda narra che Ulisse sia rimasto per sette anni in compagnia di Calypso, in una grande grotta sull’acqua a poche centinaia di metri dal grande arco di pietra.

Il terzo tratto del trekking costiero di Gozo si snoda da San Lawrenz a Marsalforn – 11 chilometri in falsopiano da coprire in 4/5 ore – è forse il più affascinante sotto il profilo scenografico: dopo aver ammirato il mare modellare imponenti architetture di roccia lungo la costa, si pedala in uno scenario senza uguali, costituito da file di piscine quadrate, scavate sulla roccia della scogliera, che fungevano da vasche di evaporazione dell’acqua di mare per ricavarne il sale. Per un appassionato di fotografia, qui ci sono mille diversi spunti per realizzare belle immagini.

 

Il quarto tratto del da Marsalforn, bella spiaggia di sabbia dove si dice possa esserci un’altra caverna di Calypso, l’ultima parte di itinerario riporta al porto di imbarco di Mgarr; è la tappa più impegnativa, 16 chilometri con un duecento metri di dislivello che richiedono 6/7 ore di cammino, e alla fine del trekking ci aspetta un ottimo pranzo a base di pesce fresco in uno dei locali che si affacciano sul porto.

Categories: alternativanomade

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi