-Sentiero del Postino per scoprire l’Appennino piacentino

Val Boreca (PC) – Il “Sentiero del Postino”. Lontano ormai nel tempo, quando queste valli appenniniche erano abitate, l’anello qui proposto veniva giornalmente percorso dal postino che provvedeva al recapito della corrispondenza alle numerose famiglie presenti nelle borgate. Oggi sono in pratica disabitate e vengono usufruite nei week-end e durante le vacanze estive, ma il fascino e l’isolamento che si trovano in questi luoghi meritano una escursione. La selvaggia Val Boreca, che si raggiunge dopo Bobbio (PC), offre un fascino ed una natura intatta e particolare. Seguendo la strada per Zerba, dopo un paio di kilometri una deviazione porta a sinistra verso Belnome. Al termine della discesa si parcheggia nei pressi di un ponte e a piedi si prosegue su asfalto fino a Belnome (865 mt.). Seguendo il sentiero 121 si giunge al cimitero (qui sono sepolti gli ultimi due postini che svolgevano servizio presso queste sperdute borgate) e a sx il sentiero prosegue fino a raggiungere Pizzonero (1034 mt.). Passato l’oratorio di San Bernardo il sentiero prosegue verso Suzzi (967 mt.). Una discesa porta al torrente Borreca, dove con una breve deviazione si raggiunge una cascata ed un vecchio mulino. Risalendo si raggiunge Bogli (1067 mt.) e proseguendo si arriva ad Artana dove abbandonando il sentiero 121 si prende sulla dx in basso il sentiero 183 che con una ripida discesa nel bosco con duce all’automobile consentendo di chiudere l’anello. Distanza circa 16 km., tempo di percorrenza 6,30 con soste.

Categories: alternativanomade

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi